In Evidenza

Congressi @ IAPS

5-9 Febbraio 2018, XIV Congresso Nazionale di Scienze Planetarie, Bormio

Gare Attive IAPS

Vedi le ultime gare nella sezione Amministrazione Trasparente

Attività di Didattica&Divulgazione

13-17 Novembre 2017: IAPS partecipa a LIGHT IN ASTRONOMY: settimana aperta INAF 

Informazioni

 

Chi Siamo Dove Siamo Contatti Seminari Congressi Eventi Webmail CED Area Riservata

L’IAPS è un istituto situato nell’area di Roma appartenente all’INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica)

News dallo IAPS

Tutte le News

News da MEDIAINAF

RSS MEDIA INAF

  • Orti spaziali con gli strigolattoni
    Come fornire cibo in modo sostenibile ai futuri esploratori spaziali? Si pensa alla possibilità di coltivare su altri pianeti. Un gruppo di ricercatori dell'Università di Zurigo e dell'Università di Scienze Applicate e Arti di Lucerna ha studiato il processo di micorriza come metodo essenziale per fornire nutrimento alle piante in condizioni estreme come quelle extraterrestri
    Matteo Boni
  • Tra le rossastre nubi l’ombra d’un buco nero
    Formate perlopiù da idrogeno molecolare e ricche di monossido di carbonio, queste “nuvolette” si trovano a 26mila anni luce di distanza da noi, e orbitano ad alta velocità a circa un anno luce dal buco nero centrale della Via Lattea, Sagittarius A*
    Redazione Eso
  • A Genova il festival del cambiamento
    Il Festival della Scienza rinnova l’appuntamento a Genova. Undici giorni di conferenze, laboratori, mostre, spettacoli ed eventi speciali dedicati a visitatori di ogni fascia d’età, con un nuovo tema portante: Cambiamenti. Nelle sale del Munizioniere di Palazzo Ducale la mostra istituzionale Inaf "Da zero a ∞". Equazioni, formule e incognite di una rappresentazione simbolica del […]
    Davide Coero Borga
  • BepiColombo è in volo verso Mercurio
    Il lancio è avvenuto alle 03:45:28 dalla base di Kourou. È una missione nippo-europea che svelerà i segreti 
del primo pianeta del Sistema solare. Nichi D’Amico: «È l’inizio di una nuova grande avventura per l’Inaf, che vede diversi principal investigators coinvolti»
    Redazione Media Inaf