IAPS instruments and projects for Solar System's exploration
Header
news-titan

Usando dati dello strumento VIMS a bordo della sonda Cassini, un gruppo di ricercatori ha confermato la presenza di idrocarburi policiclici aromatici nella parte superiore dell’atmosfera di Titano. Si spiegherebbe così finalmente l’origine degli aerosol –  particelle di composti solidi o liquidi disperse in gas – osservate negli strati atmosferici più bassi che coprono la superficie di Titano. Secondo il nuovo modell, i PAH si formano nell’alta atmosfera per poi dare luogo ad aggregati più grandi che “cadono” verso la superficie, un po’ come fiocchi di neve, e finiscono per formare gli aerosol. Tra gli autori dello studio, pubblicato su The Astrophysical Journal, c’è anche Alberto Adriani dell’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali (INAF) di Roma. (Da Media INAF)

Leggi l’articolo su Media INAF Link
NASA’s press release Link

 

news-lutetia

L’asteroide Lutetia, in tutto il suo splendore, nel filmato recentemente realizzato con le immagini catturate durante il flyby del 2010 della sonda ESA Rosetta.
L’articolo in italiano: Link
The webcast from ESA is online at: Link
Per sapere di più su Rosetta : Visita questa sezione

Studio sugli anelli di Saturno

marzo 28th, 2013 | Posted by admin in all news | cassini - (0 Comments)
news-rings

I risultati di uno studio guidato da Gianrico Filacchione (INAF) con dati dello spettrometro VIMS a bordo della sonda Cassini sugli anelli di Saturno, composti di materiali che, seppure alterati in superficie da depositi relativamente recenti di pulviscolo, hanno età risalenti ad oltre 4 miliardi di anni fa, quando si è formato il Sistema solare.
Link all’articolo media INAF