(English) Home-backup eng 17/12/2015

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano. Per ragioni di convenienza del visitatore, il contenuto è mostrato sotto nella lingua alternativa. Puoi cliccare sul link per cambiare la lingua attiva.

[rev_slider home ]

Highlight

Next Workshop @ IAPS

9 December 2015 – Dr.ssa Nazma Islam Syeda (RRI) Long term observations of X-ray binaries with All Sky Monitors: New results –  Link

Next Congress:
XIII Congresso di Scienze Planetarie

21-26 February 2016, Bormio – Link

Olimpiadi di Astronomia 2016

Partecipa con lo IAPS alle Olimpiadi di Astronomia! Scadenza per le preselezioni 27 Novembre 2015. Clicca qui per maggiori info.

IAPS News

Old News

MEDIAINAF News

RSS MEDIA INAF

  • Mettete dei fiori nelle vostre astronavi
    Le lunghe missioni spaziali dovrebbero prevedere la possibilità di coltivare piante: farebbe bene alla salute psicofisica degli astronauti, dice uno studio dell’università della Florida. Abbiamo chiesto un parere, sia sulla presenza di piante che di eventuali animali da compagnia, a Denise Ferravante, psicologa dell’Enea
    Marco Malaspina
  • Cerere: per Dawn un altro anno di lavoro
    La sonda della Nasa si prepara all'ultimo anno di missione. Ogni missione nello spazio è limitata nel tempo dal quantitativo di carburante, ma Dawn rimarrà stabile nell'orbita del pianeta nano anche dopo l'esaurimento del propellente a base di idrazina
    Eleonora Ferroni
  • Il radiotelescopio sardo esplora la zona proibita
    Un team di ricercatori guidato da Francesca Loi dell’Osservatorio astronomico dell’Inaf Cagliari ha osservato col Sardinia Radio Telescope i deboli campi magnetici dell’ammasso di galassie Ciza J2242+5301. I risultati sono stati pubblicati su Mnras
    Paolo Soletta
  • Fobos elettrizzata dal Sole
    Potenti eruzioni solari potrebbero caricare elettricamente alcune aree di Fobos, una delle due lune di Marte, fino a centinaia di volt. Così ha calcolato una simulazione della Nasa che ha studiato l’accumulo di elettricità statica causato dal vento solare e i possibili effetti negativi su equipaggiamenti elettronici o astronauti che dovessero sbarcarvi
    Stefano Parisini