(English) Home-backup eng 17/12/2015

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano. Per ragioni di convenienza del visitatore, il contenuto è mostrato sotto nella lingua alternativa. Puoi cliccare sul link per cambiare la lingua attiva.

[rev_slider home ]

Highlight

Next Workshop @ IAPS

9 December 2015 – Dr.ssa Nazma Islam Syeda (RRI) Long term observations of X-ray binaries with All Sky Monitors: New results –  Link

Next Congress:
XIII Congresso di Scienze Planetarie

21-26 February 2016, Bormio – Link

Olimpiadi di Astronomia 2016

Partecipa con lo IAPS alle Olimpiadi di Astronomia! Scadenza per le preselezioni 27 Novembre 2015. Clicca qui per maggiori info.

IAPS News

  • Seminari Febbraio

    Seminari Febbraio

    Mercoledi 19 Febbraio 2020 ore 11:00, IB09 Andrea Possenti (INAF/OA Cagliari) The power of radio astronomy in science saperne di …Read More »
  • Seminari Gennaio

    Seminari Gennaio

      Mercoledi 30 Gennaio 2020 ore 11:300, IB09 – Barbara Balmaverde (INAF/OA Torino) The MURALES project: a MUse RAdio Loud Emission …Read More »
  • Seminari Dicembre

    Seminari Dicembre

    Mercoledì 11 Dicembre 2019 ore 11, Aula IB09 Enrico Corsaro – INAF OA Catania- Asteroseismology as a way to probe the …Read More »
  • Seminari Novembre

    Seminari Novembre

    Mercoledi 27 novembre 2019, ore 11:00 Aula IB09 Teo Muñoz-Darias – Instituto de Astrofisica de Canarias (IAC) Accretion and outflows …Read More »
  • ELECTION DAYS: 29, 30, 31 Ottobre 2019

    ELECTION DAYS: 29, 30, 31 Ottobre 2019

    Dal 29 al 31 Ottobre si svolgeranno le elezioni dei Rappresentanti Locali dei Raggruppamenti Scientifici Nazionali dello IAPS e contestualmente …Read More »
Old News

MEDIAINAF News

RSS MEDIA INAF

  • Un mistero sotto il Sombrero
    Sopra la calotta e la tesa della galassia a forma di cappello M104, il telescopio spaziale Hubble fotografa una straordinaria abbondanza di stelle ricche di elementi pesanti. Un’anomalia forse prodotta dalla fusione di enormi galassie e di cui oggi sembra non restare traccia
  • Trecento cuccioli di stelle nelle Nubi di Orione
    Un team internazionale di astronomi ha utilizzato due fra i più potenti radiotelescopi del mondo per immortalare centinaia di dischi protoplanetari attorno a stelle giovanissime nelle Nubi di Orione. Sono immagini che rivelano nuovi dettagli sui luoghi di nascita dei pianeti e sulle prime fasi della formazione stellare
  • I tremori di Marte
    Nuovi dati raccolti da Seis, sismografo della missione Insight, mostrano un Pianeta rosso percorso da piccole ma frequenti scosse sismiche, indizio di una possibile attività geologica e tettonica. Con il commento di Francesca Altieri dell'Inaf