Home-backup eng 17/12/2015

[rev_slider home ]

Highlight

Next Workshop @ IAPS

9 December 2015 – Dr.ssa Nazma Islam Syeda (RRI) Long term observations of X-ray binaries with All Sky Monitors: New results –  Link

Next Congress:
XIII Congresso di Scienze Planetarie

21-26 February 2016, Bormio – Link

Olimpiadi di Astronomia 2016

Partecipa con lo IAPS alle Olimpiadi di Astronomia! Scadenza per le preselezioni 27 Novembre 2015. Clicca qui per maggiori info.

IAPS News

  • Seminari di Luglio

    Seminari di Luglio

    Giovedì 3 Luglio ore 14.30, IB09 Daniele Durante, Uni La Sapienza, Roma Learning about gas giant interiors from their gravity fields …Read More »
  • Seminari di Giugno

    Seminari di Giugno

    20-06-2019, 11:00: The earliest asteroidal bombardment of the Earth-Moon system, Simone Marchi – Southwest Research Institute, USA 18-06-2019, 14:30: The …Read More »
  • Seminari IAPS di Maggio

    Seminari IAPS di Maggio

    Nel mese di Maggio 2019 si svolgono i seguenti seminari presso INAF-IAPS: 15-05-2019, ore 11:00 – Aula IB09 “The near-Earth …Read More »
  • INAF @Pint Of Science-Roma

    INAF @Pint Of Science-Roma

    INAF partecipa alla quarta edizione italiana di Pint Of Science a Roma che si terrà dal 20 al 22 Maggio …Read More »
  • Seminari di Aprile

    Seminari di Aprile

    Nel mese di Aprile, si svolgono i seguenti seminari presso INAF-IAPS: 03-04-2019, ore 11:00, Aula IB09: “Exoplanets high-contrast high-resolution fast-imaging …Read More »
Old News

MEDIAINAF News

RSS MEDIA INAF

  • Tutta colpa delle condriti carbonacee
    Acqua in abbondanza, sostanze volatili e selenio. Secondo una ricerca guidata da geochimici dell'Università di Tubinga, è solo grazie agli asteroidi provenienti dal Sistema solare esterno, piovuti sul nostro pianeta fra 4.5 e 3.9 miliardi di anni fa, che possiamo dirci “vivi”. La Terra è un minestrone di ingredienti spaziali
  • Osservati otto lampi radio veloci pulsanti
    La collaborazione che gestisce il radiotelescopio canadese Chime ha annunciato la scoperta di ben 8 nuovi Frb (Fast Radio Burst) che si ripetono. Finora se ne conoscevano solo due con questa caratteristica, ritenuta fondamentale per svelarne la misteriosa origine
  • Il destino della colonia di tardigradi disidratati
    Cosa succederà se le migliaia di questi minuscoli invertebrati imbarcati sulla sonda israeliana Beresheet sopravviveranno allo schianto che ha segnato la fine della prima avventura lunare privata? «Per bene che vada, continueranno nel loro stato di metabolismo azzerato per un tempo che è difficile prevedere», risponde Patrizia Caraveo, autrice di questo articolo pubblicato su Blog […]