Highlight

Seminars @  IAPS

 18-01-2017  “Five years of RadioAstron: pushing the angular resolution limit with Space-VLBI” Gabriele Bruni (Max Planck Institute for Radio Astronomy) 

Contracts @ IAPS 

Manifestazione di interesse per la fornitura e posa in opera di una camera climatica presso i laboratori dell’IAPS (in italian) 

EPO Activities

18-01-2017 Scuola Umberto Nobile di Ciampino
03-02-2017 Occhi sulla Luna at Roma tre University

Info

About Us Where We Are Contacts Workshops Congresses Events Join Us Webmail FTP Area Restricted Area

IAPS is situated in the area of the city of Rome and belongs to the italian INAF (National Institute for Astrophysics)

IAPS News

Old News

MEDIAINAF News

RSS MEDIA INAF

  • Nonostante tutto
    Fra maltempo, blackout e scosse sismiche, è stata una settimana molto difficile, quella appena trascorsa, per i dipendenti dell’Osservatorio astronomico di Teramo. Ma le attività sono proseguite con l’intensità di sempre. Ne parla su Media INAF il direttore della sede, Roberto Buonanno
    Roberto Buonanno
  • Nuovi passi verso la costruzione di E-ELT
    Firmati presso la sede dell'ESO quattro contratti per alcune delle componenti principali dell'E-ELT (European Extremely Large Telescope) in costruzione, in particolare per la fusione di due giganteschi specchi del telescopio, per la fornitura delle celle per il supporto degli specchi e per la fornitura dei sensori di prossimità, che formano parte vitale del sistema di […]
    Redazione Media Inaf
  • Galassia primordiale sotto la lente gravitazionale
    Scoperta una delle galassie più brillanti finora conosciute fra quelle più distanti. Trovandosi a 11.4 miliardi di anni luce, è stato possibile individuarla solo grazie all’ingrandimento prodotto dall’effetto lente gravitazionale di un’altra galassia, molto più vicina a noi, interposta lungo la linea di vista. Una caratteristica eccezionale è l’altissima luminosità nella riga d’emissione Lyman alfa, […]
    Stefano Parisini
  • ESA, l’archivio dei pianeti s’è rifatto il look
    L’ESA ha lanciato la nuova versione del sito Planetary Science Archive, lo strumento web che permette di consultare i dati raccolti da tutte le missioni spaziali di esplorazione di pianeti, lune e piccoli oggetti del Sistema solare. Il nuovo design, ma soprattutto il potenziamento delle funzioni di ricerca, permetterà un accesso più semplice per gli […]
    Francesca Aloisio