Fototeca SRPIF A.Coradini della NASA

Una fotografia della SRPIF.

La SRPIF (Southern Europe Regional Planetary Imaging Facility) A. Coradini è la Fototeca Planetaria dell’Europa del Sud, un archivio di immagini, mappe e dati sul nostro Sistema Solare, ospitato presso l’Area di Ricerca di Tor Vergata ARTOV (Roma), e curato dall’istituto INAF-IAPS di Roma. La fototeca è stata creata dalla NASA nel 1983 insieme ad altre strutture simili nel resto del mondo e nel 2014,  è stata dedicata alla planetologa Angioletta Coradini scomparsa prematuramente nel 2011, ispiratrice di molti strumenti spaziali e Direttrice dell’INAF-IFSI.
L’archivio SRPIF A.Coradini include immagini e altri dati da tutti i pianeti del Sistema Solare e da quasi tutte le missioni NASA dal 1960 ad oggi. I dati sono su supporti diversi e includono immagini digitali e pubblicazioni storiche molto rare.

ATTENZIONE: al momento la fototeca è chiusa per lavori. Per avere informazioni, scrivere a info [@] iaps.inaf.it.

——————————————————————–

Contatti

Direttore: Priscilla Cerroni (INAF-IAPS)
priscilla.cerroni[@]iaps.inaf.it
Data Manager: Livia Giacomini (INAF-IAPS)
livia.giacomini[@]iaps.inaf.it

Per maggiori informazioni scrivi a info[@]iaps.inaf.it

——————————————————————–

Le Regional Planetary Image Facility della NASA nel mondo

Il Regional Planetary Image Facility della NASA è un sistema internazionale di fototeche creato nel 1977 per conservare e rendere disponibili al pubblico immagini e dati planetari. Queste strutture conservano infatti immagini fotografiche e mappe dei pianeti, dati digitali e documentazione relativa alle missioni spaziali.

Le fototeche RPIF sono aperte al pubblico e sono principalmente dei centri di riferimento per lo studio e la ricerca di materiale fotografico e cartografico sui pianeti del sistema solare. Le fototeche RPIF sparse nel mondo sono in tutto 16: 9 negli Stati Uniti e 7 nel resto del mondo.

Per maggiori informazioni sul sistema internazionale delle Fotoche NASA visita http://www.lpi.usra.edu/library/RPIF/